Visualizzazioni totali

dati

Ricette pubblicate:
Commenti postati:

TORTA MORBIDA CIOCCOLATO E PERE - Strube Efrat

 



…dopo la torta di mele, quella cioccolato e pere è un altro classico delle “torte della nonna” che nella loro semplicità regalano profumi e sapori unici...quelli di un tempo.
La versione che vi propongo oggi è molto semplice e veloce da realizzare, il morbido strato di delicata torta al cacao, avvolge gustose e succulenti fette di pera. È un ottimo dolce non solo per la colazione ma anche per la merenda, che con la sua delicatezza riesce mettere d’accordo grandi e piccini. 

Tempo di realizzazione:      1 ora
Grado di difficoltà (da 1 a 5):          1
Stampo da 28 cm

Ingredienti
3 uova medie
2 tuorli
150 g di zucchero semolato
30 gr di miele
250 g farina “00” per dolci
50 g di cacao amaro
10 g di lievito chimico per dolci
150 g di olio di semi
50 g di panna fresca
500 g di pere dolci ma non mature
2 g di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia o i semi di ½ bacca
3 cucchiai di rum
Zeste di ½ arancia non tratta
60 g di cioccolato fondente di buona qualità 

Per la finitura
zucchero a velo

Procedimento
Lavate le pere, provatele della buccia e tagliatele in tanti spicchi grossolani, unite il rum, mescolate, coprite e lasciate insaporire.
Tagliate in pezzi più o meno grossolani il cioccolato.
Setacciate le farine e il lievito.
In un boccale mescolate l’olio e la panna.
Nella ciotola della planetaria o in una qualsiasi ciotola, unite le uova, lo zucchero e il miele, mescolate gli ingredienti, adagiate la ciotola su di una pentola con acqua che sobbolle (l’acqua non deve essere eccessivamente bollente) per circa 40 secondi, girando continuamente con una frusta, portate le uova a 45°C. Trasferite, poi il tutto nella planetaria (o con un frullino a mano o elettrico) montate a velocità max per almeno 3 o 4 minuti o fino a quando il composto non triplichi di volume e diventi quasi bianco.
Non appena il composto di uova e zucchero e ben montato incorporatene 1/3 alle polveri (farina, cacao e lievito e il sale) metà del l’olio e panna, aiutandovi con una spatola mescolate bene ma delicatamente dal basso verso l’alto, aggiungete la seconda parte di uova, aromi e olio, quando il tutto e ben amalgamato incorporate la terza parte di uova con il cioccolato a pezzi, sempre con movimenti delicati, facendo attenzione a non smontare la massa.
Versate il composto in uno stampo imburrato e infarinato disponete a piacere le pere sopra. Infornare a 170°C per circa 45 minuti o fino a cottura fate sempre la prova stecchini.
Lasciate raffreddare, sformatelo e spolverate a piacere con lo zucchero a velo.

NOTE:
potete sostituire le pere con mele o pesche.
Il dolce si conserva coperto con pellicola in un luogo fresco per due giorni o in frigo per 5 giorni.





Stampa il post

Commenti

Post più popolari